Il retreat green nel primo Glamping d'Italia

Glamping Canonici di San Marco – Mirano – Veneto

2 Agosto 2021

Sei mai stato in un glamping? Noi abbiamo avuto l’onore di essere ospiti del primo glamping (crasi di glamourous e camping) che ha aperto in Italia, il Glamping Canonici di San Marco, a Mirano, in Veneto, per vivere una particolarissima esperienza dormendo in una tenda di lusso e respirare un’atmosfera dove ispirazioni balinesi si incontrano con la filosofia km0 e le particolarità del territorio veneto.

glamping

Glamping Canonici di San Marco - Mirano - Veneto

Siamo arrivate all’imbrunire e, dietro un’elegante insegna, ci ha accolto un paradiso inaspettato: un viale lunghissimo immerso nella natura, un giardino perfettamente curato con ortensie, magnolie, tavolini in ferro battuto e micro-luci a illuminare questo primo angolo magico.

Glamping Canonici di San Marco - Mirano - Veneto

Una foresta di bambù da attraversare per immergerci ancora di più nell’atmosfera e siamo arrivate alla nostra tenda sudafricana: 40mq di dettagli e comodità ecofriendly. Al centro della tenda stessa un gelso adornato da cristalli che al risveglio avrebbero riflesso la luce del mattino creando arcobaleni di colore. Da lasciarci fin da subito senza parole. 

Dormire qui è stata una favola: silenzio più assoluto, letto king size comodissimo e bagno privato con ogni amenity.

Una curiosità in più: le tende del glamping, sei in tutto, sono montate su palafitte che permettono al terreno di non essere assolutamente modificato né rovinato, rispettando la natura e il graticolato romano meglio conservato al mondo in cui è immerso questo angolo di paradiso. Ecosostenibilità e rispetto per il territorio sono, infatti, tra i punti più importanti per le fondatrici, come ti spiegheremo meglio dopo.

glamping
glamping
glamping

Tenda Gelso - Glamping Canonici di San Marco

Al risveglio subito una rigenerante passeggiata tra i campi, con il sole ancora basso e la luce tenue a rendere tutto ancora più perfetto.

Quindi la colazione nella Barchessa, struttura centrale e conviviale del glamping restaurata in maniera conservativa per mantenere il fascino tipico delle strutture del 1400 nei dintorni del Brenta. Un tripudio di frutta dell’orto e di torte fatte in casa, di formaggi delle aziende agricole della zona e di succhi freschissimi.

L’ecosostenibilità e il km0 sono tanto importanti quanto la cura dell’arredamento e del cliente qui al Glamping Canonici di San Marco, gestito da Emanuela e Monica, amiche di una vita, con l’aiuto di Matilde, giovane laureata in Turismo allo IULM di Milano. É lei a raccontarci con passione e professionalità la storia del progetto, nato grazie al DNA ospitale ed errante di mamma Emanuela.

glamping
glamping
glamping

Colazione in Barchessa - Glamping Canonici di San Marco

Emanuela aveva, infatti, l’abitudine di ospitare diversi amici nella sua casa a 5km dal Glamping Canonici di San Marco e, anziché decidere di aggiungere una stanza o una dependance come avrebbero fatto in tanti, nel 2008 decise di acquistare una tenda sudafricana per accoglierli. Gli ospiti, ammaliati da questa struttura, le suggerirono di promuoverla su Airbnb e fu un successo immediato! Non solo fully booked fin da subito: la struttura fu anche scovata da un giornalista del The Guardian basato a Venezia che decise di soggiornarvi, scriverne, e battezzarla come “il primo glamping italiano”. Boom di turisti stranieri e presto l’arrivo della seconda tenda. Il terreno a disposizione tuttavia non premetteva un ulteriore ampliamento lì dove si trovavano originariamente le prime due tende: è in questo momento che è entrata in gioco Monica, socia di Emanuela e proprietaria del terreno dove attualmente sorge il glamping così come lo conosciamo.

Tra il 2013 e il 2014 sono state spostate le prime due tende e ne sono arrivate altre due, ciascuna con un carattere completamente diverso dall’altra grazie alla passione per l’arredamento di Emanuela. Il gusto comune a tutte è d’ispirazione balinense, il che ci porta a menzionare Sandat, l’altro glamping delle stesse proprietarie, ubicato ad Ubud, Bali, in Indonesia e aperto nel 2013.

Durante il lockdown queste donne imprenditrici non si sono certo fermate ed hanno aggiunto due ulteriori tende e due stanze, per un totale di sei tende (Bagolaro, Cachi, Gelso, Bambù, Le Rose, Ortensia) e due stanze, che possono ospitare fino a un massimo di venticinque persone, garantendo dunque servizi e qualità altissimi. Nelle loro mente già prossimi progetti, come le vasche balinensi in ciascuna tenda, già dotata di patio, sedie sdraio e tavolini, oltre a una piscina comune.

Valore aggiunto non da sottovalutare di questi tempi: qui gli spazi sono decisamente ampi e la  privacy è totale, volendo si può anche non incontrare nessuno per l’intera permanenza se si evita la Barchessa centrale. Social distancing assicurato.

 

glamping

Emanuela Padoan e Monica Greco - Glamping Canonici di San Marco [ph. Stefano Scatà]

Pernottare in una tenda di lusso a 20 minuti d’auto da Venezia Mestre è già di per sé un’esperienza, ma qui sanno che è importante nutrire corpo e spirito. Non mancano infatti corsi di yoga serali e chic-picnic, massaggi shatzu su appuntamento ed attività che seguono la filosofia giapponese come la pittura sull’acqua e le passeggiate nel bosco per sfruttare gli effetti benefici delle piante: tutti aperti sia agli ospiti che agli esterni, rendendo il glamping la location perfetta per coppie, gruppi di amici, famiglie, team building aziendali, matrimoni, addii al nubilato e feste private ma anche per il cicloturismo sulla riviera del Brenta, dove si possono ammirare ville patrimonio dell’UNESCO. Il glamping mette infatti a disposizione biciclette a titolo gratuito o all’occorrenza può occuparsi del noleggio di e-bike.

Altri workshop sono poi in partenza nei prossimi mesi, tra cui corsi di armocromia e cene sensoriali, oltre a un nuovo progetto di Spa, a confermare la lungimiranza e imprenditorialità che ci ha colpito fin da subito in chi a dato vita a questo luogo magico.


glamping

Glamping Canonici di San Marco

Che dire? La nostra prima esperienza in un glamping si è meritata un bel voto dieci. Tanto che presto andremo a scoprirne un altro in un contesto completamente diverso. Curios* di sapere dove? Continua a seguire i nostri racconti. E non dimenticare di condividerci i tuoi – soprattutto se a tema “glamping”- taggando la nostra pagina Instagram nei tuoi contenuti social.

#italiakeepsontravelling

Azzurra Pasta

Quasi vent’anni di esperienza in Marketing e Comunicazione nella moda e nel turismo, nonché appassionata esploratrice, con micro valigie e diario di viaggio sempre al seguito.

scopri altri racconti

Contatti:

info@italiakeepsontravelling.it